#44.Pausa

Come anticipato come detto in varie sedi e sedie mi fermo un po’, per un po’, per non so quanto… mancano degli spunti e degli stimoli. Come già successo anni fa staccando la spina mi ricaricherò. Sarà un periodo di silenzio e di meditazione. Il prossimo obiettivo è finire il romanzo che ho in cantiere poi si vedrà. Artista è essere anche sregolati e senza regole, altrimenti si perde la spontaneità.
Quindi ciao.
Addio e arrivederci.
Quando l’ispirazione tornerà sarò di nuovo qui, perchè vorrà dire che c’era un buon motivo per esserci di nuovo e perchè la voglia di musica è tornata pura e non motivata da esigenze di mercato (che non avendo etichetta discografica non è il mio caso ma rende bene in questo mondo musicale che guarda a talent come profitti e non per qualità…)